esperanto

e|spe|ràn|to
s.m., agg.inv.
1905; da Esperanto, pseudonimo dall’ideatore L.L. Zamenhof (1859-1917), propr. “chi spera” in esperanto.


1. s.m. CO solo sing., lingua artificiale di auspicata validità universale | agg.inv., di tale lingua: grammatica esperanto
2. s.m. BU solo sing., talora spreg., modo artefatto di esprimersi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.