essenziale

es|sen|zià|le
agg., s.m.
1304-08; dal lat. tardo essentiāle(m), v. anche essenza.


1. agg. AU relativo all’essenza, sostanziale, fondamentale: il nucleo essenziale di una teoria; estens., molto importante: una scoperta scientifica essenziale | estens., che comprende solo ciò che è più importante e indispensabile: bibliografia essenziale, equipaggiamento essenziale | che è assolutamente necessario: l’acqua è essenziale alla, per la sopravvivenza; in costruzioni impers.: è essenziale che tu conosca almeno una lingua straniera
2a. agg. CO conciso: esporre qcs. in modo essenziale
2b. agg. CO lineare, semplice: mobile di linee essenziali; viso essenziale, stilizzato
3. agg. TS filos. => sostanziale
4. agg. TS med. di malattia, che non dipende da altre, o la cui causa è ignota: ipertensione, ipertonia essenziale
5. agg. TS chim. di sostanza distillata o volatilizzata
6. s.m. CO ciò che è più importante, fondamentale, la cosa principale: l’essenziale è completare l’opera, badare, limitarsi all’essenziale
7. s.m. CO ciò che è assolutamente indispensabile: non avere neppure l’essenziale per vivere

Polirematiche

acido grasso essenziale
loc.s.m.
TS biochim.
a. altamente insaturo impropriamente denominato vitamina F
amminoacido essenziale
loc.s.m.
TS biochim.
a. indispensabile allo sviluppo, che deve essere assunto dall’esterno con il cibo, perché non può essere sintetizzato autonomamente dall’organismo.
ipotensione essenziale
loc.s.f.
TS med.
i. arteriosa non causata da alcuna malattia o lesione organica
olio essenziale
loc.s.m.
TS chim.
=> essenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.