essoterico

es|so||ri|co
agg., s.m.
sec. XVI; dal lat. tardo exotĕrĭcu(m), dal gr. eksōterikós, der. di éksō “fuori”.


1a. agg. TS filos. nella filosofia greca, di insegnamento, rivolto al pubblico
1b. agg., s.m. TS filos. rar., che, chi apparteneva a tale pubblico
2. agg. TS relig. di rito o dottrina, nota anche ai profani | estens., comprensibile a tutti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.