estensione

e|sten|sió|ne
s.f.
av. 1498; dal lat. extensiōne(m), v. anche estendere, cfr. sup. lat. extensum.


AU

1a. AD l’estendere, l’estendersi e il loro risultato
1b. TS fisiol. movimento con il quale si portano due segmenti di un arto sullo stesso asse; estensione del capo, flessione posteriore; estensione della colonna vertebrale, flessione posteriore del tratto dorso-lombare della colonna
1c. TS sport nella ginnastica, passaggio da una posizione raccolta a una allungata
1d. TS med. trazione di un osso fratturato per rimetterlo in asse
1e. TS ling. ampliamento del significato proprio di una parola (abbr. estens.): per estensione "dente" significa "oggetto sporgente"
1f. TS mat. => ampliamento
1g. BU stesura, redazione di uno scritto
2a. CO spazio occupato da qcs.: l’estensione di un parco, di una città | lunghezza, spec. di un testo: l’estensione di un romanzo | fig., importanza, portata: l’estensione di un problema | valore semantico: è un genio, in tutta l’estensione del termine | durata
2b. TS fis., mus. in acustica, la gamma di suoni, dal più grave al più acuto, che una voce o uno strumento possono emettere
2c. TS mat. la porzione di piano o di spazio occupata da un corpo | TS geom. la misura del volume di un solido, dell’area di una superficie o della lunghezza di un segmento
3. TS log., ling. referente reale di un’espressione logica o di un segno linguistico: estensione di un concetto, l’insieme degli individui denotati dal concetto; estensione di una proposizione, l’insieme dei casi in cui essa è vera; definizione di un insieme per estensione, enumerando tutti gli elementi appartenenti a tale insieme
4. TS sport nei concorsi ippici, categoria di salto in cui i cavalli devono superare riviere con acqua


Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.