esteriore

e|ste|rió|re
agg., s.m.
ca. 1336; dal lat. exteriōre(m), compar. di exterus “1esterno”.


CO
1. agg., esterno, che appare o che si trova al di fuori | fig., estraneo alla vita dello spirito e alla sfera spirituale: il mondo esteriore | estens., relativo al solo aspetto fisico: doti esteriori
2. agg., fig., apparente, superficiale: la sua disponibilità è solo esteriore; giudica sempre in base a impressioni esteriori
3. s.m. BU ciò che è al di fuori, esterno: l’esteriore del palazzo era in pessime condizioni | apparenza, esteriorità: non ti preoccupare dell’esteriore

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.