estirpare

e|stir||re
v.tr.
av. 1320; dal lat. exstĭrpāre, comp. di ex- “fuori, da” e stirps “radice”.


CO
1. strappare alla radice, sradicare: estirpare le erbacce | estens., togliere con un intervento chirurgico: estirpare un dente, un callo | togliere con intervento estetico: estirpare i peli
2. fig., eliminare, distruggere: estirpare il rancore dagli animi, estirpare il malcostume
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.