eterodosso

e|te|ro|dòs|so
agg., s.m.
1739; dal gr. heteródoksos, comp. di hetero- “etero-” e -doksos, cfr. dokéō “io penso, ritengo”, cfr. fr. hétérodoxe.


1. agg. TS relig. caratterizzato da eterodossia: dottrine eterodosse | agg., s.m., che, chi professa eterodossia: teologo eterodosso
2. agg. CO estens., che va contro l’ideologia ufficiale o l’opinione comune: libro eterodosso | agg., s.m., anticonformista, dissidente: un pensatore eterodosso, è un eterodosso all’interno del suo partito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.