eterologo

e|te||lo|go
agg.
1875; comp. di etero- e del tema del gr. légō “raccolgo”.


1. TS biol. di organo, tessuto o sostanza impiegati spec. in una trasfusione o in un trapianto, che proviene da un organismo diverso
2. OB TS chim. nella tavola periodica, di elemento, che sta nella stessa serie orizzontale di un altro

Polirematiche

fecondazione artificiale eterologa
loc.s.f.
TS med.
quella in cui si ricorre al seme di un donatore o all’ovocito di una donatrice, per poi procedere alla fecondazione assistita
fecondazione eterologa
loc.s.f.
CO
quella in cui si ricorre al seme di un donatore o all'ovocito di una donatrice, per poi procedere alla fecondazione assistita  
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.