2etichetta

e|ti|chét|ta
s.f.
1797; dal fr. étiquette, der. dell'ant. estiquer "attaccare".


AU 
1. foglietto o cartellino che si applica a un oggetto per indicarne il contenuto, il prezzo, il possessore e sim.: etichetta di una bottiglia di vino, di un prodotto, etichetta di collocazione di un libro della biblioteca
2. definizione schematica, spec. di un fenomeno culturale, politico e sim.: sotto l’etichetta di romanticismo rientrano manifestazioni artistiche e letterarie molto diverse tra loro | estens., definizione sbrigativa e superficiale di qcn.: non affibbiare immediatamente un’etichetta alle persone che incontri
3. TS inform. nei linguaggi di programmazione le cui istruzioni sono in corrispondenza biunivoca col linguaggio macchina, gruppo di caratteri che indica in modo sintetico ma univoco una posizione, un’istruzione, un record, un programma ecc., e che viene usato per identificare e per richiamare le informazioni cui si riferisce

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.