eversione

e|ver|sió|ne
s.f.
sec. XIV; dal lat. eversiōne(m), v. anche evertere.


1. CO sovvertimento radicale dell’ordine costituito compiuto con atti rivoluzionari o terroristici: tentativi di eversione | estens., l’insieme delle forze eversive: combattere, reprimere l’eversione
2. TS st.dir. abolizione, soppressione spec. di un’istituzione: eversione dei privilegi ecclesiastici
3. OB rovina, distruzione
4. OB nausea
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.