2extra

èxtra
agg.inv.
ca. 1900; dal fr. extra, abbr. di extraordinaire “straordinario”.


CO solo posposto, spec. nel linguaggio pubblicitario e commerciale, di qualità superiore, eccellente: tabacco, qualità extra | anche con uso predicativo: questo liquore è extra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.