facitore

fa|ci||re
s.m.
1ª metà XIII sec;


1. LE chi fa: colui il quale di tutte (le cose) fu facitore (Boccaccio); artefice: facitor di scudi (Pascoli) | spreg., facitore di versi, poeta che produce in gran quantità e senza un’autentica ispirazione
2. RE tosc., uomo di fiducia che amministra beni immobili urbani per conto del proprietario; fattore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.