falce

fàl|ce
s.f.
2ª metà XIII sec; dal lat. falce(m).


1a. AD attrezzo agricolo con manico di legno e lama ricurva per tagliare gli steli delle piante erbacee | il grano è alla falce, vicino alla falce, è maturo per essere falciato | mettere la falce nel campo altrui, all’altrui messe, intromettersi, immischiarsi negli affari degli altri | nella tradizione iconografica, attributo del Tempo o della Morte
1b. OB TS arm. antica arma costituita da una lama arcuata in cima a una lunga asta
2. CO figura, oggetto a forma di falce: falce di luna
3. TS zool. la parte arcuata delle zampe posteriori del cavallo

Polirematiche

falce cerebrale
loc.s.f.
TS anat.
prolungamento della duramadre a forma di setto verticale e mediano posto tra i due emisferi cerebrali
falce e martello
loc.s.f.
CO
solo sing., spec. con iniz. maiusc., simbolo dei partiti e dei movimenti di ispirazione socialista e comunista | estens., ciascuno dei partiti che si riconoscono in tale emblema.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.