1falla

fàl|la
s.f.
1612; der. di fallare.


CO
1. squarcio, fenditura che, aprendosi nella parte immersa di una nave, ne provoca l’allagamento: lo scoglio sommerso ha aperto una grossa falla nella stiva; rottura di un serbatoio, un bacino, un argine che provoca la fuoriuscita di liquido: turare, tappare, tamponare una falla
2. estens., crepa, incrinatura; difetto di fabbricazione: uno scampolo con una piccola falla
3. fig., via per la quale qcs., spec. il denaro, si disperde o un settore si impoverisce: una gestione economica che è tutta una falla
4. TS milit. rottura che si produce in un punto dello schieramento
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.