falsariga

fal|sa||ga
s.f.
1585; comp. di falso e riga.


CO
1. foglio rigato che, posto sotto un altro foglio, permette di scrivere diritto e di mantenere una distanza regolare tra le righe
2. fig., modello, norma che si segue o si imita: proporre una falsariga a cui uniformarsi; sulla falsariga di, secondo la traccia, secondo l’impostazione di: un romanzo sulla falsariga di quello precedente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.