fandango

fan|dàn|go
s.m.
1760; dallo sp. fandango, di orig. incerta.


CO danza spagnola nata verso la fine del ’600 e diffusa spec. in Andalusia, a ritmo ternario e andamento vivace, eseguita con l’accompagnamento di chitarre, nacchere e tamburelli; musica che accompagna tale danza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.