fariseismo

fa|ri|ṣe|ì|ṣmo
s.m.
1869;


1. TS stor. presso gli antichi Ebrei, movimento politico, religioso e morale che sosteneva la rigorosa osservanza della legge mosaica, condannato da Gesù per il suo eccessivo e ipocrita formalismo
2. CO fig., atteggiamento da fariseo, ipocrisia: non sopporto il fariseismo di quella gente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.