fecondo

fe|cón|do
agg.
av. 1364; dal lat. fecŭndu(m).


CO
1a. atto a procreare: una donna in età feconda
1b. che ha o ha avuto molti figli, prolifico: una madre feconda | ricco di figli: nozze feconde, matrimonio fecondo
2. che produce frutti in abbondanza, fertile: un campo, un terreno fecondo
3a. fig., ricco di inventiva, di capacità creativa: ingegno fecondo; fantasia feconda | capace di una produzione abbondante e continua: uno scrittore, un musicista fecondo
3b. che crea ampie possibilità di sviluppo: un metodo di ricerca, un argomento fecondo | che genera sviluppi o effetti positivi: una pace feconda
4. BU lett., fecondatore: pioggia feconda

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.