ferro

fèr|ro
s.m.
av. 1257 nell'accez. 5; lat. fĕrru(m).


1a. FO metallo di colore grigio-argenteo impiegato, per la sua duttilità, nella fabbricazione di molti oggetti e nella preparazione di leghe: estrazione, produzione, lavorazione del ferro; composto del ferro, lega di ferro; un blocco, una sbarra di ferro; ferro verniciato, smaltato, zincato | per indicare robustezza, spec. del fisico: avere lo stomaco, i polmoni di ferro, avere una salute di ferro, essere sanissimo | per indicare rigore, rigidità, inflessibilità di comportamento: disciplina di ferro, regole di ferro | per indicare tenacia, persistenza di una dote: volontà di ferro, memoria di ferro | per indicare incontestabilità, inattaccabilità: alibi di ferro
1b. TS chim. elemento chimico metallico del gruppo dei metalli di transizione, bivalente e trivalente, con numero atomico 26, raro in natura allo stato libero ma presente in parecchi minerali (simb. Fe)
1c. FO colore di tonalità grigio scuro; anche agg.inv.: grigio ferro
1d. TS biochim. elemento necessario alla vita degli organismi animali e vegetali presente spec. nell’emoglobina del sangue: avere carenza di ferro; fare una cura a base di ferro, un alimento ricco di ferro
2a. CO oggetto di ferro o di metallo in genere: colpire qcn. con un ferro
2b. CO al pl., arnesi, attrezzi necessari per svolgere un determinato lavoro: i ferri dell’elettricista, dell’idraulico; cassetta, borsa dei ferri: contenitore a valigetta per riporre attrezzi da lavoro come pinze, martelli, chiodi, ecc.
2c. CO al pl., strumenti chirurgici: sterilizzare i ferri
3. CO spec. al pl., catene, manette o altri strumenti usati per limitare i movimenti o per impedire la fuga di prigionieri, carcerati, ecc.: mettere i ferri ai piedi, alle mani, ai polsi; mettere ai ferri, incatenare
4a. CO ferro per capelli
4b. CO ferro da calza
4c. CO ferro da stiro
5. LE arma da taglio, spada: acciò che nulla fiera ad alcun passo | lor potesse fuggir sanza esser presa | o ferita da’ ferri del turcasso (Boccaccio) | armatura, corazza: non vedo il lauro e il ferro ond’eran carchi | i nostri padri antichi (Leopardi) | venire ai ferri, far uso delle armi
6. TS sport nella scherma, nome generico dell’arma usata in gara (sciabola, fioretto, spada)
7. TS sport nel golf, ciascuno dei bastoni con la testa terminale in ferro
8. TS mar. => ancorotto | => pettine

Polirematiche

ai ferri
loc.agg.inv.
CO
cotto sulla graticola o su una piastra rovente: carne, pesce ai ferri; anche loc.avv.: cuocere ai ferri
ai ferri corti
loc.avv.
CO
in una situazione di acceso contrasto: essere, venire ai ferri corti con qcn.
battere il ferro finché è caldo
loc.v.
CO
insistere su qcs. nel momento opportuno
battere il ferro quando è caldo
loc.v.
CO
battere il ferro finché è caldo
braccio di ferro
loc.s.m.
CO
prova di forza in cui due avversari cercano di piegare l’uno l’avambraccio dell’altro facendo leva sul gomito appoggiato su un piano; fig., prova di forza: continua il braccio di ferro tra governo e sindacati
classe di ferro
loc.s.f.
CO
scherz., l’insieme dei nati in uno stesso anno, in quanto ritenuti particolarmente tenaci, coraggiosi o resistenti: noi del ‘52 siamo una classe di ferro
cortina di ferro
loc.s.f.
CO
linea di separazione politica, ideologica, economica e militare che, durante la guerra fredda, divideva i paesi dell’Est europeo a regime comunista da quelli dell’Ovest a regime capitalista
croce di ferro
loc.s.f.
TS arald.
c. patente di varie forme usata come decorazione militare germanica
di ferro
loc.agg.inv.
CO
di bronzo
età del ferro
loc.s.f.inv.
TS paletnol.
l’ultima epoca preistorica, a cui risale l’uso del ferro
ferro a vapore
loc.s.m.
CO
tipo di f. da stiro munito di serbatoio d’acqua che si vaporizza sul tessuto e lo inumidisce
ferro battuto
loc.s.m.
CO
f. lavorato a martello spec. per la produzione di oggetti ornamentali: portone in ferro battuto, letto in ferro battuto
ferro da calza
loc.s.m.
CO
lungo ago, spec. di ferro, per lavorare a maglia
ferro da ricci
loc.s.m.
CO
ferro per capelli
ferro da stirare
loc.s.m.
BU
ferro da stiro
ferro da stiro
loc.s.m.
CO
1. attrezzo per stirare indumenti, panni, ecc., costituito da una pesante piastra metallica di forma pressoché triangolare, oggi riscaldata elettricamente, munita di manico isolante
2. scherz., grosso motoscafo cabinato
ferro del mestiere
loc.s.m.
CO
1. strumento, attrezzo necessario per un determinato lavoro
2. fig., spec. al pl., insieme delle nozioni utili a svolgere una determinata professione: quell’avvocato conosce bene i ferri del mestiere
ferro di cavallo
loc.s.m.
1. CO semicerchio metallico a forma di U applicato agli zoccoli di cavalli, muli, ecc. | a ferro di cavallo, a semicerchio: una piazza a ferro di cavallo
2a. TS zool.com. nome comunemente dato ai pipistrelli dei generi Rhinolophus e Hipposideros, caratteristici per il sistema di appendici membranose attorno alla cavità nasale utilizzate per orientare gli ultrasuoni emessi dalle narici
2b. TS zool.com. serpente del genere Colubro (Coluber hippocrepis) diffuso in Sardegna e nell’isola di Pantelleria
3. TS arald. negli scudi, f. con sei chiodi
ferro per capelli
loc.s.m.
CO
attrezzo metallico usato per arricciare i capelli
ferro turco
loc.s.m.
CO
tipo di ferro di cavallo a forma di mezzaluna.
fil di ferro
loc.s.m.
var. => fildiferro
guanto di ferro
loc.s.m.
TS arm.
manopola di cuoio e ferro delle antiche armature
in una botte di ferro
loc.avv.
CO
fig., posizione, situazione sicura, protetta: essere, stare, mettersi, sentirsi in una botte di ferro.
mano di ferro in guanto di velluto
loc.s.f.
CO
pugno di ferro in guanto di velluto
mettere a ferro e fuoco
loc.v.
CO
distruggere, devastare, saccheggiare: mettere a ferro e fuoco l'intera regione
ossalato di ferro
loc.s.m.
TS chim.
o. usato come riducente in fotografia.
ossido di ferro
loc.s.m.
TS chim.
ciascuno degli ossidi del ferro (come ad es. l’ossido ferroso e l’ossido ferrico)
paglia di ferro
loc.s.f.
CO
lana di acciaio
piano del ferro
loc.s.m.
TS ferr.
p. tangente al fungo delle due rotaie di un binario
polso di ferro
loc.s.m.
CO
autorità, severità: in questa circostanza occorre usare il polso di ferro
pugno di ferro
loc.s.m.
1. CO TS arm. => tirapugni
2. CO fig., modo di fare energico e deciso: comandare, governare con pugno di ferro | avere il pugno di ferro, essere severo e intransigente
pugno di ferro in guanto di velluto
loc.s.m.
CO
comportamento molto energico e deciso ma diplomatico
raccomandato di ferro
loc.s.m.
CO
chi gode dell’appoggio di persone molto potenti.
sceneggiatura di ferro
loc.s.f.
TS cinem.
gerg., s. che, essendo rigidamente definita e studiata a tavolino, non permette al regista e agli attori nessuna improvvisazione.
sipario di ferro
loc.s.m.
BU
cortina di ferro
sotto i ferri
loc.avv.
CO
nel corso di un intervento chirurgico: morire sotto i ferri
tocca ferro
loc.s.m.inv.
loc.inter., var. => toccaferro
toccare ferro
loc.v.
CO
con riferimento al valore simbolico del gesto, fare scongiuri
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.