ferula

|ru|la
s.f.
sec. XVI; dal lat. ferŭla(m); nell’accez. 4 cfr. lat. scient. Ferula.


1. BU verga usata in passato dai maestri per punire gli scolari | fig., riprensione intransigente: la ferula dei critici, della morale
2a. TS st.relig. nell’antichità greca e romana, sottile bastone simbolo della dignità sacerdotale | nel Medioevo, bastone pastorale del vescovo
2b. TS lit. piccolo scettro tenuto in mano dal cerimoniere durante le funzioni pontificali | non com. => croce papale
3. TS med. strumento di legno o di metallo usato per steccare temporaneamente un arto fratturato | anello o striscia metallica che, applicato alla corona o alla radice di un dente, ne assicura la stabilità
4. TS bot. pianta perenne del genere Ferula | con iniz. maiusc., genere della famiglia delle Ombrellifere comprendente numerose specie diffuse nelle regioni mediterranee e nell’Asia occidentale, tra cui la ferola, la Ferula asafoetida da cui si ricava l’assafetida e la Ferula galbaniflua da cui si ricava il galbano
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.