fibrillazione

fi|bril|la|zió|ne
s.f.
1930; cfr. fr. fibrillation.


1. TS med. alterazione della contrattilità di un organo a struttura muscolare; fibrillazione atriale, contrazione molto rapida e ad alta frequenza della muscolatura degli atri cardiaci causata da lesioni sclerotiche delle fibre muscolari miocardiche; fibrillazione ventricolare, incoordinazione delle pulsazioni dei ventricoli del cuore, causata da traumi toracici, scariche elettriche o intossicazioni, che può verificarsi nei casi di agonia o durante interventi chirurgici
2. CO fig., stato di profonda ansietà: in attesa dei risultati delle elezioni, tutti i gruppi politici sono in fibrillazione
3. TS tess., chim. procedimento consistente nella fenditura chimica o meccanica di un nastro di materiale sintetico per ottenere fibre senza utilizzare i normali procedimenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.