figlia

|glia
s.f.
av. 1304-08; lat. fīlĭa(m), der. di filius “figlio”.


1. FO => figlio
2. TS ammin., burocr. cedola di ricevuta, bollettario e sim. che si stacca
3. OB filiale, succursale

Polirematiche

a madre e figlia
loc.agg.inv.
CO
di registro per ricevute e sim., formato da una matrice che rimane come documento e da un foglio che si stacca e si dà come ricevuta: blocchetto, libretto a madre e figlia
figlia di Maria
loc.s.f.
TS relig.
appartenente alle Figlie di Maria | pl. con iniz. maiusc., associazione religiosa secolare di giovani ragazze.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.