figlio

|glio
s.m.
2ª metà XI sec; lat. fīlĭu(m), connesso con femina “femmina” e fecundus “fecondo”.


FO
1a. essere umano considerato rispetto a chi l’ha generato: Maria ha due figli, il rapporto tra figli e genitori; allevare, educare un figlio
1b. individuo di sesso maschile, considerato rispetto a chi l’ha generato: mio figlio sta bene, ha un figlio e una figlia | è proprio figlio di suo padre, di sua madre, di qcn. che somiglia moltissimo a un genitore fisicamente e caratterialmente | i figli dei figli, i lontani discendenti
2. TS relig., teol. per anton., con iniz. maiusc., la seconda persona della trinità, Gesù Cristo: nel nome del Padre, del F. e dello Spirito Santo
3. CO giovane, ragazzo: è un bravo figlio | come appellativo affettuoso o paternalistico: non abbatterti così, figlio mio
4. BU piccolo, cucciolo di un animale
5. CO individuo considerato rispetto alla sua origine, o al paese in cui è nato: figlio del popolo
6a. CO persona che, essendo vissuta in una determinata epoca, ne rispecchia gli aspetti più caratteristici: essere un figlio del proprio tempo
6b. CO fig., prodotto, effetto, risultato: il pregiudizio è figlio dell’ignoranza
7. CO spec. al pl., come denominazione degli appartenenti ad alcune congregazioni religiose: i Figli della Sacra Famiglia
8. TS inform. programma o parte di un programma che viene lanciato da un altro programma detto genitore

Polirematiche

di padre in figlio
loc.avv.
CO
di generazione in generazione: tramandare, passarsi qcs. di padre in figlio
fare un figlio
loc.v.
CO
concepire | partorire
figli della promessa
loc.s.m.pl.
TS bibl.
il popolo ebraico
figlio d’arte
loc.s.m.
CO
artista che proviene da una famiglia di artisti | scherz., chi prosegue l’attività familiare
figlio dei fiori
loc.s.m.
CO
hippy
figlio del Cielo
loc.s.m.
TS stor.
imperatore della Cina
figlio del peccato
loc.s.m.
CO
eufem., figlio naturale
figlio della colpa
loc.s.m.
CO
eufem., f. naturale
figlio della lupa
loc.s.m.
TS stor.
membro dell’organizzazione giovanile fascista che inquadrava i bambini di età inferiore agli otto anni | al pl., anche con iniz. maiusc., tale organizzazione giovanile del regime fascista
figlio della provetta
loc.s.m.
CO
bambino concepito con la fecondazione artificiale
figlio della serva
loc.s.m.
CO
fig., colloq., chi è privo di considerazione ed è maltrattato da tutti
figlio dell’amore
loc.s.m.
CO
eufem., f. naturale
figlio dell’uomo
loc.s.m.
TS teol.
spec. con iniz. maiusc., Gesù Cristo
figlio di Adamo
loc.s.m.
TS teol.
l’uomo, l’essere umano inteso come peccatore
figlio di buona donna
loc.s.m.
CO
eufem., figlio di puttana
figlio di cane
loc.s.m.
CO
volg., figlio di puttana
figlio di Dio
loc.s.m.
TS teol.
nel cristianesimo, l’essere umano | per anton., spec. con iniz. maiusc., Gesù Cristo
figlio di Eva
loc.s.m.
TS teol.
=> figlio di Adamo
figlio di famiglia
loc.s.m.
BU
f. minorenne, soggetto alla patria potestà | giovane che vive ancora con i genitori
figlio di latte
loc.s.m.
CO
f. considerato rispetto alla balia che lo ha allattato
figlio di mamma
loc.s.m.
CO
f. di mammà
figlio di mammà
loc.s.m.
CO
scherz., giovane timido, di carattere debole, eccessivamente soggetto alla protezione e alle cure della madre
figlio di nessuno
loc.s.m.
CO
1. figlio di nn | fig., f. trascurato dai genitori
2. fig., chi non è protetto da persone influenti
figlio di nn
loc.s.m.
CO
f. di genitori sconosciuti; trovatello
figlio di papà
loc.s.m.
CO
giovane favorito dalla ricchezza e dalla posizione sociale della famiglia
figlio di primo letto
loc.s.m.
CO
f. nato dal primo matrimonio
figlio di puttana
loc.s.m.
CO
volg., persona malvagia, spregevole o disonesta, spec. come insulto: che gran figlio di puttana!
figlio di secondo letto
loc.s.m.
CO
f. nato da un secondo matrimonio
figlio d’un cane
loc.s.m.
CO
volg., f. di puttana
figlio illegittimo
loc.s.m.
TS dir.
f. concepito fuori dal matrimonio di uno dei genitori
figlio legittimo
loc.s.m.
TS dir.
f. nato da una coppia sposata
figlio naturale
loc.s.m.
TS dir.
f. nato da genitori non sposati
figlio unico
loc.s.m.
CO
chi non ha fratelli o sorelle.
Unigenito figlio di Dio
loc.s.m.
CO
per anton., solo sing., Gesù Cristo.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.