filetto

fi|lét|to
s.m.
av. 1380 nell'accez. 7;

AD
1. AD sottile striscia di stoffa o cordoncino, usato come ornamento o fregio per oggetti, vestiti, tessuti e sim.: rilegatura in pelle con filetti in oro, una camicia con filetto rosso
2. TS tipogr. linea che, in una pagina a stampa, separa le colonne, inquadra illustrazioni e tabelle, divide il titolo dal testo, indica la fine dei capitoli, ecc.; lama di ottone o di una speciale lega con cui si ottiene tale linea | CO in calligrafia, sottile tratto di penna iniziale o finale con cui si uniscono le lettere l’una all’altra
3. TS arald. banda di lunghezza pari a un quinto di quella normale che, se posta trasversalmente allo scudo, indica una diramazione della famiglia
4. TS tess. ciascuno dei fili aggiunti al tessuto di base per ottenere l’effetto di filettatura
5. TS tecn. sporgenza elicoidale della superficie esterna di una vite e di quella interna di una madrevite che ha la funzione di garantire la penetrazione e favorire la tenuta
6. TS tecn. negli orologi, piccola scanalatura in cui si incastra il vetro
7. TS equit. tipo di imboccatura snodabile | estens., le briglie
8. TS pesc. cavetto legato al fondo delle reti per tenerle ben tese
9. TS giochi gioco da tavola per due giocatori che consiste nel muovere le pedine, nove a testa, su un tavoliere su cui sono disegnati tre quadrati concentrici
10. TS CO anat. => frenulo linguale | => frenulo prepuziale
11. AD taglio di carne bovina scelta tratto dai lombi | estens., carne disossata del petto del pollo, del tacchino e sim. | ciascuna delle due metà di alcuni pesci, pulita dalle interiora, privata di lische, ecc.: filetti di sogliola, d’acciuga

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.