filibustering

/fili'bastering/ 
fi|li|bu|ste|ring
1952; ingl. filibustering /'fɪlɪbʌstərɪŋ/, der. di (to) filibuster "agire da filibustiere"  


ES ingl. TS polit. forma di ostruzionismo parlamentare, adottata originariamente nel senato statunitense, consistente in numerosi e lunghi interventi con i quali gli esponenti dell’opposizione cercano di prolungare il dibattito in aula, per impedire o ritardare l’approvazione di una legge

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.