finimondo

fi|ni|món|do
s.m.
1360; dalla loc. lat. tardo fīnis mŭndi.


AD
1. la fine, la distruzione del mondo
2a. fig., grande confusione, sconquasso: all’arrivo della polizia, è successo il finimondo, fare, provocare, scatenare un finimondo
2b. catastrofe, disastro irreparabile: l’alluvione ha provocato il finimondo
3. OB limite estremo della Terra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.