finire

fi||re
v.tr. e intr., s.m.
2ª metà XIII sec; lat. finīre, v. anche 1fine.

FO
1. v.tr. FO portare a termine, concludere: finire un lavoro, finire un discorso, finire il pranzo, finire gli studi; finire un libro, leggerlo o scriverlo fino alla fine | esaurire interamente un periodo di tempo: finire la settimana di vacanze; finire i propri giorni, morire, anche scherz.: l’auto ha finito i suoi giorni | anche ass.: verrò quando avrò finito, non hai ancora finito?
2. v.tr. CO fig., uccidere una persona o un animale, spec. già ferito o agonizzante: finire con un colpo di pistola
3. v.tr. BU sottoporre a rifinitura, rifinire
4. v.tr. LE portare al massimo grado, elevare a perfezione: l’ardor del desiderio in me finii (Dante)
5. v.tr. FO interrompere, far terminare: bisogna finire questa storia | seguito da di e inf., smettere: finire di parlare; quando finirai di lamentarti?; anche impers.: ha finito di nevicare
6. v.tr. FO esaurire, consumare completamente: finire le scorte; finire lo zucchero, il dentifricio, la benzina
7a. v.tr. BU soddisfare: questa spiegazione non mi finisce
7b. v.tr. TS comm. non com., finire qcn., fornirgli un servizio o rilasciargli ricevuta per una sua prestazione | ass., estinguere un debito
8. v.intr. (essere) FO arrivare alla fine, concludersi: l’anno scolastico è finito; questo caldo finirà presto; lo spettacolo è finito tardi; tra loro è tutto finito; la cosa non finisce qui,, spec. in tono di minaccia, per indicare che avrà delle conseguenze spiacevoli; la storia è finita lì, non ha avuto seguito; è finita, non c’è più speranza, non c’è più rimedio | CO estens., morire
9a. v.intr. FO (essere) terminare in un certo modo: il giardino finisce con una siepe; molti nomi maschili finiscono in -a, un cappello che finisce a punta
9b. v.intr. FO (essere) avere sbocco: la strada finisce in aperta campagna; confluire: l’Aniene finisce nel Tevere
9c. v.intr. FO (essere) arrivare, capitare, spec. accidentalmente: per sbaglio siamo finiti sull’autostrada; finire in un fosso con la macchina; finire all’ospedale, essere ricoverato a seguito di un incidente
10a. v.intr. FO (essere) avere una certa conclusione, un certo esito: le trattative sono finite con un nulla di fatto; la sua avventura è finita bene | con uso impers.: finisce che mi arrabbio
10b. v.intr. FO (essere) di qcn., venire a trovarsi in una data condizione, gener. negativa: quel ragazzo finirà male, è finito in un bel guaio; finire in prigione, essere incarcerato; finire in manicomio, essere ricoverato in manicomio; finire sui giornali, far parlare di sé sui giornali, spec. in seguito a circostanze tristi o negative; con compl.pred. del soggetto: ha studiato tanto per finire disoccupato; seguito da a e inf.: è finito a lavorare nel negozio del padre
11. v.intr. FO (essere) esaurirsi, essere completamente consumato, venduto e sim.: è finita l’acqua, il pane è finito
12. v.intr. FO (essere) venirsi a trovare in un dato luogo: dov’è finito Luigi?; vorrei sapere dov’è andata a finire la mia penna
13. v.intr. FO (essere) seguito da con o per e inf., giungere a una certa decisione, a un certo risultato: ha finito con l’accettare; finiremo per rimanere qui | anche impers.: finirà col, per piovere
14. s.m. CO solo sing., fine, termine: sul finire del giorno

Polirematiche

andare a finire
loc.v.
CO
capitare
finire a carte quarantotto
loc.v.
CO
andare a carte quarantotto
finire a gambe all’aria
loc.v.
CO
andare a gambe all'aria
finire a gambe levate
loc.v.
CO
andare a gambe all’aria
finire a tarallucci e vino
loc.v.
CO
concludersi, risolversi in modo accomodante e banale, spec. di un grave contrasto, di una lite
finire al camposanto
loc.v.
CO
colloq., andare al camposanto
finire al Creatore
loc.v.
CO
colloq., andare al Creatore
finire al tappeto
loc.v.
CO
andare al tappeto
finire all’altro mondo
loc.v.
CO
colloq., andare all’altro mondo
finire in niente
loc.v.
CO
concludersi, risolversi in un nulla di fatto
finire nelle grinfie
loc.v.
CO
cadere nelle mani
finire nelle mani
loc.v.
CO
cadere nelle mani
finire sulla bocca di tutti
loc.v.
CO
essere sulla bocca di tutti.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.