fisionomia

fi|ṣio|no||a
s.f.
sec. XIV; dal gr. phusiōgnomía “fisiologia”, v. anche fisiognomia.


CO
1a. aspetto di una persona costituito dalle fattezze del corpo, e spec. dai tratti e dall’espressione del volto: bella, brutta fisionomia, fisionomia simpatica, aperta, intelligente, cambiare fisionomia
1b. estens., aspetto esteriore di qcs.: la fisionomia di un edificio, di una città | fig., insieme dei caratteri valutabili criticamente: cogliere, delineare la fisionomia di uno scrittore, la fisionomia di una determinata epoca storica, la fisionomia di un popolo
2. TS biol. aspetto di una formazione vegetale determinato dalla forma biologica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.