fiso

|ṣo
agg.
av. 1276; forse incrocio di fisso con il lat. visus “vista”.


LE fisso, intento, spec. di sguardo: mentr’io son a mirarvi intento e fiso (Petrarca) | anche avv.: io mi volsi ver lui e guardail fiso: | biondo era e bello e di gentile aspetto (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.