flemmatico

flem||ti|co
agg.
1302-05; dal lat. tardo phlegmatĭcu(m), v. anche flemma.


1a. TS st.med. nell’antica dottrina umorale, provocato da flemma, che produce flemma: tosse, febbre flemmatica
1b. TS med. di soggetto con reazioni psicomotorie lente e scarsamente reattivo all’ambiente
2. CO fig., lento, pigro: andatura flemmatica, gesti flemmatici | calmo, imperturbabile, che non si scompone: carattere flemmatico

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.