florilegio

flo|ri||gio
s.m.
av. 1729; dal lat. mod. florilĕgĭum, comp. di flori- “flori-” e del tema di legĕre “raccogliere”, cfr. gr. anthología.


1. TS lett. raccolta di brani scelti: un florilegio petrarchesco, un florilegio di poeti del Rinascimento
2. TS relig. raccolta di preghiere ed esempi della vita dei santi
3. CO scherz., sequela: un florilegio di parolacce, un florilegio di insulti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.