floscio

flò|scio
agg.
1574; dallo sp. ant. floxo, mod. flojo, dal lat. fluxus, p.pass. di fluĕre “scorrere, essere senza consistenza”.


CO
1. non rigido, molle: tessuto, cappello, colletto floscio
2. flaccido, cascante: carni flosce, pelle floscia
3. fig., privo di vigore o vitalità, fiacco: uomo, carattere floscio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.