fluttuamento

flut|tu|a|mén|to
s.m.
av. 1375;


LE il fluttuare e il suo risultato; moto alterno, ondeggiamento: sul mare l’azzurro si perdeva su Montecorvo in un fluttuamento polveroso di oro (D’Annunzio) | fig., vicenda alterna, incostanza negli eventi, nella fortuna o sim.: fluttuamenti della iniqua fortuna (Boccaccio)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.