fondaco

fón|da|co
s.m.
1264; dall’arabo funduq, dal gr. pandokeîon “albergo”.


TS stor.
1. spec. nel Medioevo, edificio che serviva da magazzino e spesso da alloggio per i mercanti stranieri
2. spec. a Pisa e a Napoli, sede degli uffici della dogana
3. spec. nel Veneto e in Istria, magazzino comunale per la conservazione e la vendita di biada e farina | monte frumentario
4. OB bottega in cui si vendevano merci, spec. stoffe al minuto
5. RE merid., abitazione modesta o magazzino al pianterreno o seminterrato, basso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.