fondamentalismo

fon|da|men|ta||ṣmo
s.m.
1956; cfr. ingl. fundamentalism.


1. TS relig. movimento religioso protestante, diffuso spec. negli Stati Uniti, che pone tra i suoi principi l’infallibilità della Bibbia e la sua sola interpretazione letterale
2. CO tendenza a considerare la propria fede religiosa, politica e sim., fondamentale rispetto alle altre, applicandone i principi in modo rigido e intransigente: fondamentalismo islamico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.