forapaglie

fo|ra||glie
s.m.inv.
1856; comp. di fora- e del pl. di paglia.


TS ornit.com.
1. denominazione di alcune specie di uccelli della famiglia dei Silvidi
2. piccolo uccello (Acrocephalus schoenobaenus) insettivoro, di colore bruno sul dorso e giallognolo sul ventre, che nidifica fra le canne e i cespugli, ma vive anche nei campi aperti

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.