forcina

for||na
s.f.
1825; der. di forca con 1-ina.


1. AD oggetto di metallo, cellulosa, tartaruga e sim., ripiegato in due, usato per raccogliere e appuntare i capelli nelle acconciature femminili
2. TS stor. asta terminante con una forcella usata dagli archibugieri per appoggiare l’arma al momento dello sparo
3. RE roman., riparo sostenuto da un bastone biforcuto usato nei carri da vino
4. OB forchetta
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.