formalizzare

for|ma|liẓ|ẓà|re
v.tr.
1585;


1. CO rendere formale, ufficiale: il ministro ha formalizzato le sue dimissioni
2a. TS dir. formalizzare l’istruzione, farla passare da sommaria a formale
2b. TS log., mat. tradurre in un complesso di simboli e formule su cui si può operare deduttivamente in base a regole univoche e ben definite: formalizzare una teoria, un’ipotesi, un linguaggio
2c. TS inform. tradurre un problema in un complesso costituito da una struttura di dati e un algoritmo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.