formidabile

for|mi||bi|le
agg.
1502 nell'accez. 3; dal lat. formidabĭle(m), der. di formidāre “temere”.

CO
1. potentissimo, imponente: un formidabile esercito | estens., fortissimo: con un colpo formidabile il pugile ha abbattuto l’avversario
2. eccezionale, che suscita ammirazione: un formidabile talento musicale, un intuito formidabile | bravissimo: sei stato formidabile, li hai battuti tutti
3. OB LE spaventoso, tremendo: col suon del formidabil corno | avea cacciato il populo infedele (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.