forsennato

for|sen||to
agg., s.m.
av. 1294; propr. p.pass. dell’ant. forsennare “uscire di senno”, dal fr. ant. forsener, comp. di fors “fuori” e sen “senno”.


CO
1a. agg., che rivela sregolatezza, furore, agitazione: uno sguardo forsennato | convulso, frenetico: una corsa forsennata
1b. agg., s.m., che, chi è fuori di senno, pazzo; estens., che, chi, in preda a grande collera o agitazione, agisce in modo violento, scalmanato: chi è quel forsennato che grida?
2. agg. TS arald. di cavallo, raffigurato in atto di impennarsi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.