forzatura

for|za||ra
s.f.
1832;


CO
1. il forzare, il forzarsi e il loro risultato | manomissione di una porta, di una serratura con intenti spec. illegali
2. fig., interpretazione o affermazione che forza il significato autentico di una parola, di un testo, di una norma e sim., spec. per adattarlo a una tesi precostituita: una versione che presenta numerose forzature
3. TS agr. insieme di pratiche agricole volte a ottenere una produzione fuori stagione: forzatura di una pianta, di una talea, di un terreno
4. TS mus. sforzo con cui si porta la voce o uno strumento musicale a superare le proprie naturali possibilità
5. TS enol. fermentazione tumultuosa del mosto in botti ermeticamente chiuse, che provoca lo scioglimento nel vino dell’anidride carbonica sviluppata: forzatura del vino
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.