fosfina

fo|sfì|na
s.f.
1869; der. di fosfo- con 2-ina; nell’accez. 2 cfr. fr. phosphines.


TS chim.
1. composto formato da un atomo di fosforo unito a tre di idrogeno che si presenta come gas incolore, tossico e di odore agliaceo, che si infiamma spontaneamente all’aria
2. composto organico ottenuto sostituendo uno, due o tre atomi di idrogeno con radicali alchilici o arilici
3. miscela di coloranti, ottenuta come sottoprodotto nella sintesi della fucsina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.