fotorecettore

fo|to|re|cet||re
agg., s.m.
1952; comp. di 1foto- e recettore.


1. agg. TS fisiol. di organo o gruppo di cellule, atto alla fotorecezione | dell’elemento sensoriale della retina, che riceve e trasmette gli impulsi luminosi
2. s.m. TS fisiol. recettore nervoso sensibile agli stimoli luminosi che, trasformati in impulsi nervosi, suscitano una sensazione visiva nei centri cerebrali della visione
3. s.m. TS bot. in fisiologia vegetale, pigmento fotosensibile
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.