fovea

|ve|a
s.f.
av. 1425; dal lat. fŏvĕa(m) “1fossa”.


1. TS anat. piccola depressione presente naturalmente sulla superficie di un organo o provocata da compressione digitale | in oculistica, il leggero infossamento della macula lutea nella retina dei Vertebrati, che corrisponde al punto di maggior sensibilità visiva
2. OB fossa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.