foziano

fo|zià|no
agg., s.m.
1834; der. di Fozio, nome di un patriarca di Costantinopoli (820-891 ca.), con -iano, cfr. lat. mediev. Photianus.


TS st.relig. agg., relativo a Fozio e alle sue dottrine teologiche | agg., s.m., che, chi fu seguace delle eresie antitrinitarie e scismatiche di Fozio

Polirematiche

scisma foziano
loc.s.m.
TS st.relig.
separazione tra la Chiesa di rito latino e il patriarcato di Costantinopoli, conclusasi con lo scisma d’Oriente del 1054, segnata da questioni di carattere dogmatico e teologico avanzate dal patriarca Fozio (ca. 820-ca. 891) contro la dottrina, accettata dalla Chiesa romana, dell’origine dello Spirito Santo dal Padre e dal Figlio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.