frangia

fràn|gia
s.f.
sec. XIV; dal fr. frange, dal lat. *frimbia, var. di fimbria.


AD
1. guarnizione per capi d’abbigliamento, biancheria da casa, elementi d’arredo e sim., composta da minuscole strisce di tessuto pendenti: le frange di un asciugamano, di un plaid, di una sciarpa, di una tenda | guarnizione fatta all’uncinetto o al tombolo e applicata all’orlo di un tessuto
2. ciuffo di capelli corti che vengono lasciati ricadere sulla fronte: portare la frangia, farsi accorciare la frangia dal parrucchiere
3. CO fig., aggiunta, commento superfluo e di secondaria importanza, fatto spec. per abbellire un racconto o uno scritto | particolare inventato o falsato nel riferire un fatto: raccontami il fatto senza troppe frange
4. CO nel linguaggio politico e giornalistico, gruppo minoritario di un movimento o di un partito spec. schierato su posizioni estremiste: frange oltranziste, frange ribelli
5. TS ott. nei fenomeni di interferenza e di diffrazione, ciascuna delle fasce alternativamente luminose e oscure in cui appare suddiviso il campo di osservazione
6. TS geogr. non com., la fascia esterna di una regione
7. TS geofis. la parte estrema dell’atmosfera terrestre in cui questa sfuma nella corona solare esterna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.