frizione

fri|zió|ne
s.f.
1282 nell'accez. 2; dal lat. frictiōne(m), der. di fricāre “fregare”.

CO - TS
1a. CO TS med. massaggio veloce ed energico che si esegue su una parte del corpo a scopo igienico, corroborante, terapeutico o per facilitare l’assorbimento di sostanze medicamentose: una frizione al cuoio capelluto; fare una frizione di, con alcol; estens., la sostanza stessa usata per frizionare: una frizione per capelli
1b. TS med. pratica idroterapica consistente nel fregare con forza il paziente con un telo ruvido imbevuto d’acqua fredda, sino alla comparsa di un arrossamento cutaneo
1c. TS med. tecnica di massaggio consistente nello sfregare con forza le fibre muscolari del paziente secondo il loro orientamento, spec. per riattivare la circolazione sanguigna
2. TS sfregamento, attrito tra due corpi | CO fis. => attrito radente dinamico
3. CO fig., contrasto, dissidio tra due o più persone, spec. per divergenza di vedute: ragioni, motivi di frizione
4. TS mecc. negli autoveicoli, dispositivo che, posto tra il motore e il cambio, innesta e disinnesta il motore dagli organi di trasmissione consentendo i cambi di marcia | CO estens., il pedale o la leva con cui lo si comanda: schiacciare, mollare, lasciare la frizione; bruciare la frizione, usurarne il disco, che diventa liscio e non aderisce più agli organi di trasmissione

Polirematiche

cambio a frizione
loc.s.m.
TS mecc.
tipo di cambio costituito da un disco conduttore e un rullo condotto a contatto del primo, dal cui attrito è ottenuta la variazione di velocità, gener. utilizzato per piccole potenze
cono a frizione
loc.s.m.
TS mecc.
→ frizione
disco della frizione
loc.s.m.
TS mecc.
elemento d’attrito della frizione
innesto a frizione
loc.s.m.
TS mecc.
→ frizione
ruota di frizione
loc.s.f.
TS mecc.
organo di trasmissione del movimento tra assi rotanti paralleli o incidenti che sfrutta la forza di contatto fra le superfici periferiche esterne
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.