frizzare

friẓ|ẓà|re, friz||re
v.intr. (avere)
av. 1597; lat. *frĭctīāre, intens. di frigĕre “friggere”.


CO
1. spec. di bevanda, provocare una sensazione di lieve solletico al palato perché effervescente: lo spumante frizza; caramelle che frizzano
2. estens., di sostanza applicata sulla pelle, dare una sensazione di lievissime e frequenti punture: l’acqua ossigenata frizza sulla ferita
3. estens., di vento e sim., indurre una piacevole sensazione di freschezza: come frizza l’aria qui in montagna!
4. estens., di corpo rovente immerso nell’acqua, sfrigolare
5. fig., spec. di battuta o motto di spirito, essere pungente, acre, mordace
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.