fuitina

fu|i||na
s.f.
1987; sicil. fuitina, dim. di fuiuta “fuga”.

DI sicil.
tradizionale fuga prematrimoniale di giovani promessi sposi , in genere concordata con le famiglie , in virtù della quale , rendendosi indispensabile una rapidissima riparazione dell’onore femminile violato , è giustificato procedere a nozze senza l’onere di costosi ricevimenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.