fumosità

fu|mo|si|
s.f.inv.
2ª metà XIII sec;


CO
1a. l’essere fumoso: la fumosità del locale
1b. fig., mancanza, talvolta intenzionale, di chiarezza e comprensibilità: la fumosità di un discorso, di un’argomentazione, di un concetto
2. OB fumo
3. TS st.med. esalazione sgradevole e dannosa di cibi e vivande che si riteneva salisse dall’interno del corpo alla testa, provocando ebbrezza o stanchezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.